• Come eliminare le smagliature sulla pancia

    Le smagliature sono un brutto difetto estetico che spesso mette a disagio le persone, soprattutto in estate!

    L’addome è uno di quei posti dove queste possono annidarsi: come possiamo eliminare le smagliature sulla pancia? È veramente possibile? Contrastare le smagliature e limitare la loro visibilità sul corpo è difficile, inutile dire che esistono cure miracolose, tuttavia ci sono dei rimedi e dei suggerimenti che se seguiti, possono dare buoni risultati.

    Le smagliature sono delle cicatrici che si formano sulla pelle in seguito ad alcuni eventi scatenanti, quali una gravidanza per esempio, una tra le cause maggiori, ma anche gli ormoni hanno la loro buona parte. Nella fase della pubertà gli ormoni sono in grande subbuglio, sia per le donne e sia anche per i signori maschietti; sì, anche gli uomini hanno le smagliature, sebbene sia un problema tipico femminile anche il genere maschile sebbene con un’incidenza minore rispetto alle donne, può avere le smagliature sulla pancia.

    Le cause sono sempre le stesse per entrambi i sessi, le donne hanno l’aggravante della gravidanza che comporta certamente un aumento di peso con relativa perdita dei chili in eccesso; se la pelle non è abbastanza elastica e il collagene non è nutrito bene, con prodotti estetici ed interni, si rischia l’inevitabile: la comparsa delle smagliature sulla pancia.

    Smagliature e uomini

    Gli uomini invece tendono ad avere le smagliature sull’addome quando svolgono attività di palestra mirata a migliorare la prestanza fisica; gli uomini tendono a lavorare sulla muscolatura, aumentare la massa magra, che comporta lo stiramento della pelle, per avere addominali scolpiti e spalle larghe e possenti; in questo modo si innesca lo stesso meccanismo classico della comparsa di queste cicatrici sulla pelle: le antiestetiche smagliature.

    Dove compaiono le smagliature e che cosa fare

    Le smagliature possono comparire su diverse parti del corpo, quelle più soggette sono le seguenti:

    • Pancia
    • Fianchi
    • Glutei
    • Cosce
    • Seno
    • Tal volta anche sulle braccia

    Smagliature e gravidanza

    Le smagliature sulla pancia sembrano quasi inevitabili durante la gravidanza, soprattutto nella fase successiva del post parto, per cui si dovrebbe agire in maniera precauzionale, adoperandosi prima della loro comparsa.

    In gravidanza ci sono tanti prodotti soprattutto oli, che si possono usare per evitare l’insorgenza delle smagliature, se la pelle è ben nutrita e ammorbidita, soprattutto con sostanze a base di vitamine E o, anche, con olio di mandorle dolci, o ancora, con prodotti con burro di karité. In commercio ci sono diversi prodotti nati specificatamente per la gravidanza a base di sostanze naturali, non bisogna avere alcun timore di usarli, sono privi di sostanze tossiche e hanno il compito di nutrire la pelle in maniera del tutto naturale.

    Eliminare le smagliature sulla pancia non è un’azione facilmente realizzabile, sono delle cicatrici create da un danno della pelle, mancanza di collagene, quella sostanza che serve per rinsaldare le fibre, che tengono unita la pelle e suoi vari strati. Non bisogna scoraggiarsi, perché i prodotti presenti nella cosmetica moderna sono di buona qualità, agiscono in alcuni casi in maniera ottimale, riducendo la visibilità delle smagliature sulla pancia. Si specifica che le smagliature non si possono eliminare facilmente, spesso è necessario l’intervento estetico, ma con costanza e l’uso quotidiano delle creme e oli specifici, si possono ottenere risultati sorprendenti, riducendone notevolmente l’impatto visivo.

     

     

     

    comments powered by Disqus