• Collagene della pelle: cos'è? Perchè è così importante?

    Il collagene della pelle è un elemento importantissimo per il benessere cutaneo. Ecco perchè

    Il collagene della pelle è una sostanza che assume certamente una grandissima importanza nell’ambito del benessere e della bellezza cutanea; anzi, si può certamente affermare che laddove si parli di bellezza della pelle e di prodotti anti-age, il collagene è sempre un argomento molto ricorrente.

    Ed allora, che cosa è esattamente il collagene? Per quale motivo è ritenuto così importante per la bellezza cutanea?

    Il collagene può essere definito, in gergo tecnico, come una “proteina strutturale”: la pelle umana, infatti, si compone per altissime percentuali proprio di questa sostanza, per tale motivo il collagene ha certamente un ruolo determinante nell’ambito della bellezza e del benessere della cute.

    Le funzioni che il collagene riesce a garantire sono davvero molteplici: questa sostanza, infatti, protegge la pelle dalla disidratazione, conferisce alla stessa compattezza e tonicità, la rende elastica e morbida.

    Insomma, non si tarda davvero ad intuire per quale motivo il collagene sia immediatamente ricollegato, a livello di senso comune, alla condizione della pelle ed alla sua bellezza estetica.

    Il collagene, quindi, è naturalmente contenuto nel tessuto cutaneo, tuttavia in determinati casi può essere opportuno prevederne un integrazione per mezzo di prodotti specifici da massaggiare sulla pelle, dunque ad utilizzo topico. Ma per quale motivo?

    Le necessità per le quali può accadere che il collagene risulti danneggiato o rovinato sono molteplici, a cominciare dal naturale invecchiamento biologico: quando l’organismo invecchia, infatti, anche la pelle ne risente, il collagene diviene meno efficace nelle sue azioni, di conseguenza la pelle tende a perdere tonicità, compattezza, e tende così a far comparire delle rughe e degli indesiderati segni cutanei.

    L’invecchiamento della pelle, così come l’invecchiamento dell’organismo a livello generale, è certamente un qualcosa di inesorabile, tuttavia c’è da sottolineare che proteggere la propria pelle e curarla in modo ottimale a partire dalla giovane età può certamente consentire alla persona di mantenere la propria cute impeccabile e compatta per lungo tempo, con tutti i vantaggi che ne derivano a livello estetico: è certamente molto positivo, infatti, conservare un volto fresco e piacevole con una pelle giovane anche in età non più giovanissima.

    Un acerrimo nemico del collagene, nonché, in generale, di tutto il tessuto cutaneo e dell’organismo nel suo complesso, sono inoltre i radicali liberi. Di che cosa si tratta?

    I radicali liberi sono delle sostanze che attaccano, sostanzialmente, l’integrità cellulare, e che si rivelano dunque deleterie sia a livello estetico che di benessere a livello generale. Ma come si formano i radicali liberi?

    L’invecchiamento è sicuramente una delle cause per cui i radicali liberi possono divenire una minaccia, ma non certamente l’unica: i radicali liberi, infatti, tendono a svilupparsi quando la persona vive delle condizioni di stress fisico e psichico particolarmente accentuate, oppure quando si seguono delle abitudini poco salutari, come ad esempio l’abitudine di fumare o di bere alcolici.

    Allo stesso tempo, i radicali liberi possono essere accentuati nella loro potenza anche nel caso in cui si sia costantemente esposti a delle fonti di inquinamento: lo smog ad esempio, come noto, è considerato un pessimo nemico della pelle.

    I modi per contrastare i radicali liberi sono diversi, ma si può certamente sintetizzare sostenendo che questi elementi pericolosi ed indesiderati possono essere contrastati per mezzo degli antiossidanti, sostanze che, appunto, contrastano l’ossidazione cellulare operata dai radicali liberi proteggendo la pelle e mantenendola sana e compatta.

    Gli antiossidanti possono essere assicurati al proprio organismo in modalità differenti: a livello alimentare, anzitutto, i cibi antiossidanti sono vivamente consigliati, non solo per la bellezza della pelle, appunto, ma per preservare il benessere dell’organismo nel suo complesso.

    C’è chi sostiene che gli alimenti antiossidanti, che sono numerosi, siano di fatto dei veri e propri alimenti antitumorali, anche se ovviamente dinanzi a simili affermazioni è giusto mantenere la dovuta cautela, trattandosi di patologie molto complesse per le quali, purtroppo, non è ancora stata individuata una soluzione definitiva.

    Oltre all’aspetto alimentare, gli antiossidanti possono essere assicurati alla propria pelle anche per mezzo di prodotti specifici, in grado di proteggere lo strato cutaneo in modo ottimale grazie ad un’azione perentoria nel contrasto ai radicali liberi.

    Il collagene della pelle, inoltre, può risentire anche di altri aspetti, come ad esempio del cosiddetto invecchiamento fotoindotto.

    I raggi solari, come noto, sono potenzialmente pericolosi per la pelle, di conseguenza può assolutamente accadere che esposizioni piuttosto prolungate alterino, nel lungo termine, la naturale struttura di collagene della cute.

    Alla luce di questo, dunque, si può ben intuire come sia importante proteggere la pelle dai raggi solari più forti, ed allo stesso tempo è necessario utilizzare dei validi prodotti solari con finalità protettive.

    Insomma, le potenziali minacce al collagene della pelle sono moltissime, ed oltre alle utili azioni preventive si può restituire alla propria pelle una condizione ottimale, sia a livello di estetica che di benessere, per mezzo di specifici integratori di collagene ad uso topico, da massaggiare direttamente sulla pelle.

    Quando sulla pelle iniziano a manifestarsi degli indesiderati segni del tempo, o comunque quando, in generale, la pelle inizia a divenire meno tonica e meno elastica, utilizzare dei prodotti specifici a base di collagene può essere certamente un’ottima soluzione.

     

    comments powered by Disqus