• Smagliature e Alimentazione

    Alimenti per attenuare le smagliature

    Qual'è la migliore alimentazione per le smagliature? 
    Semi.
    I semi forniscono la vitamina E, che ha una funzione protettiva delle cellule, i tessuti e la pelle. Aiuta a rigenerarla pelle, riducendo l'azione dei radicali liberi e prevenire l'invecchiamento. Tra i semi è possibile includere semi di girasole, semi di lino, semi di sesamo, ecc

    Frutta secca. Questi frutti forniscono la vitamina E e acidi grassi essenziali che nutrono la pelle, migliorando l'elasticità della stessa. Tra questi frutti

    • le noci
    • le mandorle
    • pinoli
    • arachidi non salate
    • nocciole, ecc

    I cereali integrali. Includere cereali come crusca di avena, crusca di frumento, germe di grano, nella dieta, aumenta la concentrazione di vitamina E, vitamina che promuove la ristrutturazione pelle.

    Verdure a foglia verde. Verdure come lattuga, spinaci, bietole, rucola, radicchio, ecc.; questi alimenti forniscono vitamine e minerali che agiscono come antiossidanti per prevenire e trattare le smagliature.

    Frutta fresca. La Frutta fornisce fibra che aiuta a purificare il corpo, vitamine antiossidanti e minerali che migliorano l'aspetto della pelle.

    Acqua. L'acqua è essenziale per disintossicare il corpo, non dovrebbe mancare in una dieta per ridurre le smagliature.

    Oli vegetali. Olio di lino, olio di oliva, olio di girasole, olio di colza, ecc sono alimenti che forniscono acidi grassi insaturi e vitamina E, che riduce gli effetti dei radicali liberi e nutrono la pelle, sono un vero e proprio trattamento per la pelle con le smagliature.

    Da questi alimenti, è possibile fare una dieta che abbia delle caratteristiche ben precise.

    • Seguire una dieta che permette di perdere peso gradualmente. La realtà è che non è buono per l’organismo perdere molti chili in fretta, dal momento che tra le altre conseguenze, tutti i chili persi in poco tempo sono quelli che si riprendono altrettanto velocemente. In questo su e giù, compaiono le smagliature.
    • Bere molti liquidi per purificare il corpo (tè verde, tè rosso, camomilla, ecc) e da 8 a 10 bicchieri di acqua al giorno.
    • Prediligere alimenti naturali e bio cucinati in modo semplice. Più elaborato è un pasto, più sarà difficile la digestione e quindi la metabolizzazione corretta degli alimenti.
    • Aumentare il consumo di frutta
    • Aumentare il consumo di verdura
    • Mangiare carne in piccole porzioni, limitandosi a carni magre.
    • Non bere alcolici
    • Scegliere prodotti a basso contenuto di grassi
    • Fare sport, escursioni a piedi, per rafforzare i muscoli.

    Ecco alcuni consigli per aiutarvi attraverso il cibo, ad attenuare le smagliature e prevenirle.

    Quindi, il trattamento in crema che si sceglierà sarà efficace e avrà un effetto duraturo antismagliature. 

    comments powered by Disqus