• Le smagliature sulla pancia da cosa sono causate?

    Le smagliature sono uno degli inestetismi, ad alta incidenza femminile, più diffusi. Si stima che circa il 90% delle donne presentino almeno una smagliatura. Le smagliature, note con il termine scientifico di striae distensae, vengono definite come alterazioni atrofiche e lineari del derma.

    In quali aree le smagliature sono più diffuse?

    Le smagliature possono presentarsi in qualunque zona del corpo, ma soprattutto le zone più soggette a fluttuazioni di peso sono inclini alla loro formazione, e sono:

    -        Seno

    -        Pancia

    -        Fianchi

    -        Cosce

    -        Schiena

    -        Glutei

    -        Ventre

    Perchè si formano le smagliature sulla pancia?

    La nostra pelle è elastica, ma tale elasticità non è illimitata. Quando questa viene a mancare, come conseguenza di una pelle secca e disidratata, una variazione repentina del peso corporeo, può condurre facilmente alla formazione di piccole fratture nella pelle: le smagliature.  

    Le smagliature, infatti, altro sono che il risultato della rottura delle fibre collagene. La pancia è una delle zone più critiche quando si parla di smagliature. Infatti, il giro vita è il punto più soggetto a continue variazioni di volume.

    Ad esempio, la gravidanza particolarmente, è una delle condizioni che maggiormente conduce alla formazione di smagliature, a causa della trazione e distensione della pelle in tempi rapidi. Ma non solo ingrassare comporta la comparsa delle smagliature: anche diete drastiche e pelle poco idratata sono tra le cause scatenanti.

    Ricapitolando, quali sono le cause delle smagliature?

    Tra le più incidenti abbiamo:

    • -        fattori costituzionali
    • -        cortisone
    • -        gravidanza
    • -        allattamento
    • -        anoressia nervosa
    • -        obesità
    • -        predisposizione genetica
    • -        aumento di peso


    Le cause delle smagliature sulla pancia

    Le smagliature sono provocate da una debilitazione della pelle, in seguito alla carenza di proteine e squilibri ormonali. Lo spacco generato alle fibre collagene provoca la conseguente formazione delle smagliature.

    Gli squilibri ormonali che possono essere causa delle smagliature sulla pancia, si riscontrano per via della sproporzionata produzione di cortisolo da parte della ghiandola surrenale. Il cortisolo interdice i fibroblasti che bloccano la produzione di collagene.

    La comparsa delle smagliature sulla pancia è di solito associata a pelle secca e prurito. Inizialmente le smagliature sulla mancia e non solo presentano una colorazione rossastra. Quando si presentano occorre intervenire tempestivamente: le smagliature giovani sono più semplici da eliminare. Quando la smagliatura completa la cicatrizzazione diventa bianca e difficile da eliminare.

    Dunque le smagliature sulla pancia e sul resto del corpo possono essere di due tipologie :


    Le smagliature rosse, sono le tipiche strie giovani, presenti da poco tempo, sono infatti smagliature appena formate sulle quali è ancora possibile agire, aiutando la pelle ad affrontare una corretta cicatrizzazione.

    Le smagliature bianche sono presenti da più tempo, sono formate e la cicatrizzazione ha già avuto origine. Trattare le smagliature bianche risulta essere più complicato.

     

    Smagliature sulla pancia in seguito a gravidanza

    Durante la gestazione, è molto frequente ritrovarsi sul corpo, ma specialmente sulla pancia diverse smagliature. La causa è dovuta all’eccessiva produzione di cortisolo nei mesi finali della gravidanza. Ricordiamo che il cortisolo è per l’appunto una delle cause delle smagliature.

    Durante la gravidanza, così come dovrebbe essere fatto anche prima, nel corso della propria vita, è possibile trovare dei rimedi alle smagliature, ma soprattutto metodi per prevenirle.

    Prevenire le smagliature sulla pancia

    La prevenzione, quando si parla di smagliature, è alla base di tutto. Applicando sostanze topiche è possibile aiutare notevolmente la pelle a mantenere una certa elasticità. Tra queste:

    • -        creme a base di vitamina E e D
    • -        olio di mandorle
    • -        olio di rosa mosqueta
    • -        burro di karité
    • -        gel d’aloe vera
    • -        succo di limone
    • -        olio essenziale di lavanda
    • -        olio di semi di lino
    • -        olio di cocco
    • -        oleolito alla calendula


    Inoltre, un must della prevenzione è la capacità di seguire una dieta corretta che aiuta notevolmente nella prevenzione alle smagliature.

     

    Infine, dei piccoli accorgimenti possono influire notevolmente sulla comparsa o meno delle smagliature.

    Cosa fare per prevenire le smagliature:

    • -        Evitare fluttuazioni di peso
    • -        Mantenersi in forma
    • -        Idratare la pelle tutti i giorni
    • -        Bere molta acqua
    • -        Optare per una dieta povera di grassi
    • -        Evitare il fumo e l’alcool
    • -        Fare esercizio fisico
    • -        Evitare indumenti stretti
    • -        Provare la bava di lumaca


    Evitare lunghi bagni caldi, perché favoriscono il rilassamento dei tessuti e disidratano la cute.

     

    Trattamenti per eliminare le smagliature sulla pancia

    Per eliminare le smagliature sulla pancia o comunque le smagliature in genere, esistono diversi trattamenti di medicina estetica.

    I trattamenti estetici contro le smagliature sono:


    I rimedi naturali per le smagliature sulla pancia

    Eliminare totalmente le smagliature sulla pancia è assai difficile o quasi impossibile, è possibile sicuramente attenuarle, rendendole meno visibili sulla pelle.

    Allo scopo, risultano essere molto utili i massaggi, che vengono effettuati con movimenti circolari sulla pelle, con unguenti elasticizzanti. Anche l’olio d’oliva può essere utilizzato allo scopo.

     

    comments powered by Disqus